Blog

come-caricare-un-progetto-su-github

Come caricare un progetto su Github

Tempo di lettura: 3 minuti

Github è un servizio di hosting open source  che offre  la possibilità agli sviluppatori di ospitare i propri progetti su un dato spazio ,condividerli con altri utenti ed,eventualmente,modificarli.

La sua usabilità è semplice ,tuttavia  tutti coloro che si avvicinano per la prima volta a questo servizio possono avere delle difficoltà sulla comprensione delle funzionalità basilari dello stesso.

In questa mini guida vi mostro in maniera semplice e,spero, chiara su come caricare un progetto su Github in ambiente Windows.

Git bash

Per poter utilizzare Git in ambiente windows è necessario scaricare ed installare Git Bash for windows mentre per gli utenti linux o mac basta utilizzare il loro prompt dei comandi.
Quindi una volta installato apritelo e verificatene la versione digitando “git –version“.

Creare un repository

Collegatevi sul sito di github ,se non lo avete, create un profilo, attendete la conferma email ecc…

Quindi create un repository (ossia il contenitore del nostro progetto compreso le revisioni dello stesso)cliccando a destra sul tasto verde new repository , nella pagina che segue assegnate un nome, ad esempio prova. Se volete date una descrizione del progetto (è opzionale) quindi cliccate su public ed infine su create repository.

Caricare il progetto

Ora che avete creato il repository create il file Readme,anche se opzionale io ve lo consiglio, cliccando su di esso, poi clonate il progetto cliccando su :

Create una directory nel vostro pc dove intendete salvare il progetto,quindi aprite Git for Windows(vi ricordo che per gli utenti linux e mac va benissimo anche il prompt dei comandi) recatevi all’interno della cartella creata e digitate:

git init

il quale crea un repository in locale.




A questo punto clonatelo digitando,sempre da riga di comando:

git clone https://github.com/vostraUser/vostroProgetto.git

Questo comando crea una cartella  con il nome del progetto,recatevi all’interno di questa copiatevi  i files e/o cartelle che intendete caricare. Da terminale digitate:

git add *

il quale seleziona tutto il contenuto, quindi digitate:

git commit -m "first commit"

in pratica con il comando ‘commit‘  caricate il progetto  nell’HEAD di git, ma non ancora nel repository remoto, tra le virgolette digitate quello che vi pare, è solo un messaggio per la commit.
In fine per caricare il tutto in remoto digitate:

git push origin master

se tutto è andato a buon fine dovreste trovare il progetto in remoto.
Insomma niente di così complicato, se volete approfondire potete seguire il mio corso su Udemy.com a soli 13,00 Euro!!

Se avete problemi contattatemi sarò felice di darvi una mano,
alla prossima!

Se volete Approfondire le conoscenze su Git e GIT hub potete seguire il  corso completo su Udemy sempre scontato a 9.99/12.99 € , inoltre, nel momento in cui non foste soddisfatti, avete la possibilità di ottenere il rimborso completo dello stesso entro 30 giorni dalla data di acquisto!

Share and Enjoy !

0Shares
0 0

Chi è ?

Lucio Ticali è un Web & App developer con la passione per il web marketing,si occupa anche di tecniche di indicizzazione del sito e di promozione dello stesso (SEO e SEM).

Lascia la tua opinione